Tricholoma Tigrinum

Tricholoma Tigrinum

Cappello
Emisferico o campanulato convesso, con umbone ottuso, margine involuto e sinuoso lobato. 5-10 cm. Cuticola sciutta feltrata, dissocita in squame bruno-grigiastre, ben contratstata sul fondo color crema grigiastro.
Lamelle
Smarginate al gambo, fitte coloro bianco crema. Filo eroso, dentellato con goccioline acquose negli esemplari giovani.
Gambo
Tozzo, pieno, fusiforme, claviforme, biancastro. 4,8 x 1,5 - 3,5 cm. Ornato da fibrille brune dissociate in squamette all'apice con goccioline acquose nei giovani esemplari.
Carne
Biancastra con odore e sapore farinosi.
Habitat
Nei boschi di latifoglie e conifere. Crescita gragaria. Estate-autunno.
Simili
Tricoloma terreum, Tricoloma portentosum, Tricoloma scalpturatum.
(già Tricholoma Pardinum). Può essere confuso con le 'morette' da cui comunque si distingue perchè più robusto e con cappello squamoso, gambo tozzo e con goccioline all'apice.

Tossico

Tossico

Indietro