Tricholoma Portentosum

Tricholoma Portentosum

Cappello
6-12 cm, da convesso o conico campanulato a disteso umbonato, cuticola untuosa e lucida con fibrille radiali innate pi scure della base che grigio metallico tendente al violetto o al brunastro, margine ondulato e lobato sfumato di giallastro.
Lamelle
Abbastanza spaziate, larghe, sinuoso smarginate, filo irregolarmente eroso, prima biancastre poi sfumate di giallo.
Gambo
4-8 cm, cilindrico ma irregolare, appena ingrossato alla base, pieno, fibroso, longitudinalmente solcato da striature, bianco sericeo con sfumature giallo limone.
Carne
Soda e spessa al centro, fibrosa nel gambo, bianca, sfumata di giallognolo verso l' esterno e di grigiastro sotto la cuticola. Odore e sapore tenui di farina fresca.
Habitat
Sotto aghifoglie e in boschi misti, dalla fine dell'estate all'inizio dell'inverno.
Simili
Tricoloma terreum, Tricoloma pardinum, Tricoloma josseandrii.
(Buono).Il forte odore farinoso lo rende poco gradevole. Caratteristico il gambo biancastro con tenui toni giallognoli. Somilgia al Tricoloma josserandii che non ha gambo con toni giallognoli ed tipicamente attenuato alla base.

Commestibile

Commestibile

Indietro