Tricholoma Acerbum

Tricholoma Acerbum

Cappello
6-12 cm, carnoso, sodo, inizialmente globoso, convesso poi appianato , margine involuto e costolato solcato. Cuticola liscia, secca,glabra, giallo ocra pallido, leggermente citrino, talvolta pił bruniccio al centro.
Lamelle
Piuttosto fitte, smarginate o decorrenti per un dentino, frammezzate a lamellule, bianche o bianco crema, spesso macchiate di bruno rossastro.
Gambo
5-10 cm, carnoso, robusto, pieno, cilindrico ma talvolta ingrossato alla base, pił pallido del cappello e sfumato di ocra alla base, furfuraceo nella parte alta e con granulazioni che tendono ad imbrunire.
Carne
Consistente, compatta, un po' fibrosa nel gambo, bianca. Odore tenue e sapore un po' astringente amarognolo.
Habitat
Nei castagneti ed altri boschi di latifoglie, estate autunno.
Simili
Tricholoma roseoacerbum, Tricholoma apium.
Si differenzia dal Tricholoma roseoacerbum il quale ha sfumature rosa e dal Tricholoma apium che emana odore di sedano.

Commestibile

Commestibile

Indietro