Russula Delica

Russula Delica

Cappello
5-15 cm, consistente, dapprima convesso ed in fine depresso con i margini rialzati. Colore bianco che imbrunisce con l' etą, cuticola asciutta, leggermente squamosa e feltrosa, spesso sporca di abbondanti residui del substrato.
Lamelle
Spaziate, larghe, intercalate da lamellule, adnate decorrenti, dapprima biancastre e poi ocracee un po' macchiate di ruggine.
Gambo
Tozzo e corto, svasato all' apice ed attenuato alla base, duro ma presto cavo, asciutto, bianco ma con macchie brunastre, sovente con un alone verde azzurro chiaro all' apice.
Carne
Compatta e tenace, bianca ma tendente ad ingiallire, odore pił o meno intenso come di aringa, sapore mite ma leggermente acre nelle lamelle.
Habitat
Primavera autunno, nei boschi sia di latifoglie che di aghifoglie. Abbastanza comune.
Simili
Confondibile con alcune specie di Lactarius bianchi ma distinguibile per l' odore tipico e le lamelle spaziate.

Commestibile

Commestibile

Indietro