Macrolepiota Procera 2/2

Macrolepiota Procera 2/2

Cappello
Prima a forma di uovo, poi conico, quindi piano con umbone al centro, 10-25 cm. La cuticola si lacera in larghe scaglie fitte al margine; umbone integro, liscio è concolore alle scaglie. Margine frangiato. Bianco-giallastro o nocciola.
Lamelle
Larghe fitte, libere al gambo, bianche con tendenza al rosa o al giallo con l'età.
Gambo
Cilindrico, assai lungo, 20-40 x 1-2 cm, cavo, fibroso, ingrossato alla base. Ricoperto di squamette brunastre come la pelle di una serpe. Anello molto grande con il margine dilaceratofrangiato, sopra bianco e sotto bruno, scorrevole.
Carne
Tenera, bianca, poco consistente nel cappello, fibrosa e tenace nel gambo. Odore e sapore gradevoli.
Habitat
Comune nei boschi radi o al margine degli stessi, nelle radure, nei pascoli, specialmente in terreni silicei e dopo abbondanti piogge (in estate e in autunno).
Simili
Nel primo stadio di sviluppo, quando il margine del cappello è ancora saldato al gambo, si presenta come una mazza da tamburo, cioè come una grossa palla all'estremità di un lungo manico.

Commestibile

Commestibile

Indietro