Macrolepiota Excoriata

Macrolepiota Excoriata

Cappello
All' inizio ovoidale, poi di forma campanulato-conica, quindi piano-depresso con il centro talvolta leggermente umbonato, 5-12 cm. Di colore biancastro o nocciola pallido con la cuticola lacerata al margine e finemente granulosa al centro.
Lamelle
Fitte, libere al gambo, bianche.
Gambo
Piuttosto corto, cilindrico, 6-10 x 0,5-1,2 cm, bulboso alla base, esile ma tenace; liscio e biancastro, pieno di midollo da giovane, vuoto da maturo. Anello membranoso, mobile, biancastro, sovente fugace.
Carne
Bianca, di odore e sapore leggeri ma gradevoli. Allo stato crudo č piuttosto acre.
Habitat
Nei prati, nei campi, nelle radure o al margine dei boschi (in estate e in autunno).
Simili
Si raccoglie nei prati umidi, nei campi dopo il taglio delle messi, negli orti e nei giardini. Diffidate di tutte le Lepiote di piccola taglia perchč tra esse vi sono specie pių o meno tossiche che causano sintomi simili all'avvelenamento da A. Phalloi

Commestibile

Commestibile

Indietro