Keneromyces Mutabilis

Keneromyces Mutabilis

Cappello
Globoso-conico, poi pianeggiante, umbonato al centro, 4-8 cm. Margine sottile involuto, poi disteso,con residui scagliosi caduchi. Colore giallo-bruno. Liscio, umido. Con il secco e con l'etą impallidisce.
Lamelle
Fitte, annesse al gambo, giallognole, poi ferruginee.
Gambo
Cilindrico, sottile, 4-10 x 0,5-0,8 cm, tenace, pieno, poi cavo, pallido sopra l'anello, sotto bruno-ruggine, nereggiante alla base; ricoperto da piccole squamette rialzate pił scure. Anellino membranoso, caduco, fioccoso, concolore al gambo.
Carne
Bianco-sporca; odore e sapore gradevoli.
Habitat
In famiglie numerose, cespitoso, sui vecchi tronchi e sulle ceppaie, dopo piogge abbondanti (anche in primavera, ma in particolare in estate e in autunno).
Simili
(gią Pholiota Mutabilis). Buono.

Commestibile

Commestibile

Indietro