Entoloma Lividum 1/2

Entoloma Lividum 1/2

Cappello
Carnoso, compatto, campanulato, poi piano-convesso, 5-20 cm. Margine involuto, disteso, talvolta rotto radialmente. Cuticola fioccosa, poi glabra, opaca, con fibrille sottili radiali. Ocraceo-brunastro, grigio-giallastro, impallidisce se secco.
Lamelle
Fitte, larghe, smarginate o quasi libere al gambo, di colore giallo chiaro, poi rosa salmone a maturitą.
Gambo
Robusto, cilindrico o irregolare, 6-13 x 1,5-3,5 cm, sovente ingrossato alla base e pił o meno ricurvo. Sodo, pieno, poi spugnoso. Biancastro e talora maculato di giallastro; pruinoso in alto.
Carne
Bianca, soda. Odore gradevole di farina fresca, sapore dolciastro.
Habitat
In boschi di latifoglie (carpino, quercia e castagno in particolare), in terreno piuttosto secco, argilloso, argillo-calcareo o argillo-siliceo, in cerchi o in gruppi (in estate e in autunno).
Simili
Clitocybe nebularis, Lyophillum decastes.
L'intossicazione da Entoloma Lividum provoca gravi disturbi gastro-intestinali. Viene spesso confuso con il Clitocybe nebularis dal quale differisce per le lamelle (bianche e decorrenti nel nebularis, rosa e non decorrenti nel lividum).

Tossico

Tossico

Indietro