Chroogonphus Rutilus

Chroogonphus Rutilus

Cappello
4-10 cm, carnoso, da emisferico a convesso con umbone acuto, vischioso da umido e brillante da secco, da rosso vinoso a rosso ramato, talvolta ocra rossastra. Cuticola separabile e sottile.
Lamelle
Spaziate, larghe, spesse, decorrenti, intercalate da lamellule, filo pallido e fioccoso, dapprima giallo rossastre poi gradatamente pił brunastre fino a fuligginose.
Gambo
Slanciato, 5-10 cm, pieno, flessuoso, leggermente appuntito alla base, fibrilloso e con squamette rossastre, concolore al cappello ma giallognolo alla base. Un po' viscoso e con resti del velo filamentoso.
Carne
Consistente, soda, giallo ocracea rossastra, pił giallo vivo alla base del gambo. Odore e sapore tenui.
Habitat
Boschi di pino, estate autunno.
Simili
Chroogomphus helveticus
(gią Gomphidius Viscidus). Confondibile con Chroogomphus helveticus che ha cappello secco, vellutato, lamelle pił chiare e taglia minore.

Commestibile

Commestibile

Indietro