Amanita Ovoidea

Amanita Ovoidea

Cappello
Massiccio,carnoso, prima emisferico, poi convesso, infine piano. 10-20 cm. Cuticola lucente - perlacea, bianca, bianco-crema. Margine liscio con evidenti residui cremosi del velo parziale.
Lamelle
Libere, bianco crema, talvolta con lievi riflessi rosati interlamellari, intervallate da lamellule. Filo finemente fioccoso.
Gambo
Robusto, cilindrico, tendente ad ingrossare all'apice.Pieno. Bulbo ovoide radicante. Bianco, fioccoso-farinoso in alto. Anello cremoso, fugace. Volva membranosa, ampia, persistente, bianca, ocra-pallido.
Carne
Bianca, soda, con odore caratteristico, inizialmente dolciastro poi nauseabondo.
Habitat
Frequente nella macchia mediterranea, termofila, estate-autunno.
Simili
Amanita phalloides, Amanita solitaria, Amanita verna, Amanita virosa.
Puņ essere confusa con Am. phalloides, Am.verna e Am. virosa, velenose mortali, da cui si distingue per la notevole taglia, per l'anello cremoso e l' odore caratteristico.

Commestibile dopo cottura

Commestibile dopo cottura

Indietro