Agrocybe Aegerita

Agrocybe Aegerita

Cappello
Da globoso a emisferico, poi spianato, depresso, 6-14 cm, con margine prima involuto, poi disteso e frastagliato se adulto. Cuticola liscia, morbida, bruno-fulva, nocciola chiaro, solcata radialmente se giovane poi biancastra e screpolata.
Lamelle
Fitte, annesse al gambo e decorrenti per un dente; pallide. poi bruno-ocraceo sporco.
Gambo
Cilindrico, slanciato, 3-15 x 0,3-1,5 cm, si restringe verso il piede, talvolta arcuato, pieno, fibroso. Dapprima bianco setoso, si tinge poi di bruno. Anello ampio, membranoso, bianco, persistente.
Carne
Bianca, soda, di odore gradevole e sapore dolce.
Habitat
Su tronchi, ceppaie o radici di pioppo, di salice, di olmo ecc., in famiglie numerose, pi o meno cespitoso. Cresce anche sugli alberi a diversi metri di altezza (dalla primavera all'autunno, quando la stagione piovosa tranne i periodi siccitosi).
Simili
(Pholiota). E' molto variabile di forma, aspetto e colore, ma sempre facilmente riconoscibile per le sue peculiari caratteristiche e per il suo habitat. Si presta anche a essere coltivato all'aria aperta, inoculando il micelio su tronchi di pioppo.

Commestibile

Commestibile

Indietro